STREET PHOTOGRAPHY WORKSHOP con EOLO PERFIDO
Roma, 10-11 Marzo 2018


E' incredibile quanti segreti possa nascondere una semplice passeggiata.

Celati nel quotidiano, attimi di bellezza si manifestano come sussurri tra i rumori delle città. La fotografia di strada non è solo forma, ma delicata poesia visuale i cui versi sono ombre, movimenti, sguardi ed inaspettate relazioni suggerite da quell'inganno geometrico che è l'inquadratura.

La strada ed il suo continuo divenire diventano il luogo dove riconoscere la bellezza poco prima che si manifesti. Con lo sguardo sempre rivolto verso quello che sta per accadere, lo street photographer è invisibile eppure presente, in bilico tra il troppo presto ed il troppo tardi.


Le sue fotografie sono testimonianze di questo vivere lungo i confini dell'attimo, eredità di un profeta imperfetto e di quel tempo vissuto cercando lungo le vie che ogni giorno si percorrono ignari di tanta bellezza.

Street-Photograpyhy-workshop.jpg


L'obiettivo del nostro workshop di fotografia di strada

Da molti anni mi occupo di Street Photography e dal 2013 sono Leica Ambassador e docente della Leica Akademie.

leica-street-photography.png

Penso che la fotografia di strada sia molto utile sia ai giovani fotografi alle prime armi che ai professionisti specializzati nei più vari settori della fotografia, perchè tra tutte le discipline fotografiche è sicuramente una delle più complete ed utili a sviluppare la capacità di scattare fotografie in qualsiasi situazione. 

Indipendentemente dal genere fotografico che si pratica, sia per passione che per professione, consiglio sempre ai partecipanti dei miei workshop di praticare il più spesso possibile la street photography. E’ uno strumento di crescita personale, perchè ti insegna ad interagire con le persone, i luoghi e le diverse culture, ma anche di crescita professionale, perchè ti permette di avere maggiore sicurezza e padronanza della tecnica fotografica ed una più accurata conoscenza della luce.

Praticando la Street Photography la tecnica fotografica si rafforza in modo evidente e man mano che ci si applica si impara a riconoscere la luce ambiente in tutte le sue forme. Si sviluppano inoltre la capacità di vedere ed interpretare le situazioni in modo meno superficiale facendo più attenzione ai soggetti fotografati e la loro relazione con l'ambiente che li circonda.

Fotografare il quotidiano ci permette di imparare a riconoscere le situazioni ed i dettagli che possono fare di un semplice scatto una grande fotografia. Se poi si è interessati al ritratto di strada si impara con il tempo ad entrare in relazione con le persone, conoscerne velocemente le caratteristiche e a sviluppare capacità di relazione, tutte caratteristiche molto importanti per un fotografo ritrattista.

Malta-Street-Photography.jpg

Il Programma

I nostri workshops di Street Photography sono suddivisi in due giorni di intenso lavoro per permettere ai partecipanti di comprendere i fondamenti della disciplina e poter provare sul campo le tecniche discusse in aula.

A fine workshop è sempre presente una sessione di analisi critica delle immagini scattate durante le numerose sessioni pratiche svolte nei due giorni di corso.

Primo giorno:
Le regole non scritte della strada

Il primo giorno, dopo il benvenuto e la registrazione dei partecipanti, sarà suddiviso in una importante introduzione teorica dove spiegherò il mio modo di interpretare la fotografia di strada, evidenziando anche i diversi stili ed approcci fotografici di molti autori italiani e stranieri.

Affronteremo i temi classici della Street Photography e le più importanti tecniche fotografiche. Spiegheremo i diversi approcci a secondo del tipo di obiettivo utilizzato, come leggere la luce ed imparare a sviluppare la capacità di comporre le proprie fotografie.

Esamineremo i lavori di alcuni tra i più grandi maestri della Street Photography quali Henri Cartier-Bresson, Elliott Erwitt, Gary Winogrand, Joel Meyerowitz, Alex Webb, William Klein, Vivian Maier, Helen Levitt, Matt Stuart, Craig Semetko e Daido Moriyama.

Terminata la sessione teorica ci dedicheremo ad un primo pomeriggio di pratica fotografica in esterni con una serie di sessioni individuali dove i partecipanti potranno iniziare a confrontarsi con una rinnovata percezione del fotografare in strada.

Materiale primo giorno: I partecipanti dovranno portare una macchina fotografica (reflex digitale o una mirrorless) ed un’ottica compresa tra il 17mm ed il 50mm.

Non dimenticatevi di portare una memory card ed il caricabatterie della fotocamera.

Secondo giorno:
Ad ognuno la sua strada

Il secondo giorno, dopo il benvenuto e la registrazione dei partecipanti, inizieremo subito con una serie di sessioni di ripresa in strada, suddivisi in piccoli gruppi di lavoro dove ci confronteremo sulle difficoltà incontrare il primo giorno , durante le sessioni individuali. 

Ogni partecipante potrà trovare un riscontro immediato e pratico di fronte ai suoi dubbi riguardanti la tecnica fotografica, la propria capacità di interpretare la scena e l'utilizzo corretto delle diverse ottiche fotografiche a secondo di quale sia il risultato che si vuole ottenere.

Subito dopo pranzo si rientrerà in studio per scaricare sul computer le immagini scattate nei due giorni di pratica e fare un primo editing con l'obiettivo di selezionare le fotografie migliori o quelle sulle quali si nutrono dei dubbi.

Saranno proiettate e discusse 10 immagini per partecipante con al fine di capire quali sono i punti di forza e le incertezze presenti in ogni singola fotografia.

Saranno inoltre introdotte le principali tecniche di post produzione della fotografia di strada con una serie di esempi pratici su immagini realizzate dal docente.

Materiale secondo giorno: I partecipanti dovranno portare una macchina fotografica (reflex digitale o una mirrorless) ed un’ottica compresa tra il 17mm ed il 50mm.
Un Computer portatile ed un lettore di memory cards.

Non dimenticatevi di portare una memory card ed il caricabatterie della fotocamera, un lettore di memory cards e l'alimentatore del computer.

Importante: Il workshop di Street Photography è composto da diverse ore di attività in strada. Per questo motivo vi consigliamo un abbigliamento comodo, scarpe sportive, attrezzatura leggera ed almeno due batterie cariche per la vostra macchina fotografica. Se avete dubbi non esitate a scriverci.

street-photography-roma.jpg

Dove si svolge il workshop

Lo studio b49

La parte teorica del workshop si svolgerà presso lo studio fotografico di Eolo Perfido. Uno studio fotografico di nuova concezione, elegante e funzionale. La sua struttura permette di lavorare in spazi ampi e luminosi, offrendo la possibilità di svolgere in modo agevole tutte le attività di formazione.

La parte pratica vedrà gli studenti impegnati in un percorso a piedi progettato dal docente che prevede il primo giorno una passeggiata dal quartiere Pigneto al centro di Roma. Il secondo giorno invece ci si muoverà tra i quartieri di San Lorenzo e San Giovanni.

studio-quad.jpg

Come arrivare

Lo Studio b49 si trova a Roma nel quartiere del Pigneto, in via Placido Zurla 49b. Facile da raggiungere si trova a soli 15 minuti dalla stazione Termini. 

In aereo o in treno:

Giunti alla stazione Termini dall'Aeroporto di Fiumicino, o in treno, si può scegliere:

- dai binari della Stazione Termini raggiungere l'adiacente "Stazione Laziali – Met.Ro." in Via Giolitti; da qui prendere il trenino della Ferrovia Roma­Pantano e scendere dopo cinque fermate: fermata "Casilino ­ Alessi", situata a circa 50 metri dallo studio;

- dalla Stazione Termini prendere il bus 105 in Piazza dei Cinquecento e scendere alla fermata "Sant'Elena", che dista 150 metri dallo studio.

Dove dormire

Ecco un elenco delle strutture che si trovano molto vicine al nostro studio.

Hotel Antico Acquedotto
http://www.hotelanticoacquedotto.it

Eurostars Hotels
http://www.eurostarsromaaeterna.com

B&B
http://stefysrooms.it

Sono facilmente raggiungibili anche tutti gli hotel in zona Stazione Termini.

 

Iscrizione al workshop

Modalità di pagamento

È possibile pagare attraverso una carta di credito con Paypal o con un bonifico bancario.

Una volta effettuato il pagamento scrivere a work@eoloperfido.com 
indicando i vostri dati personali, dettaglio pagamento e dati fiscali per l’invio della ricevuta/fattura.

Vogliamo conoscervi

Verificato il pagamento sarete automaticamente registrati e sarà nostra cura inviarvi un piccolo questionario per conoscervi meglio.

L'obiettivo del questionario è quello di capire il vostro livello di preparazione per aiutarci a sviluppare il workshop nel migliore dei modi.

Vi chiederemo di mostrarci le vostre fotografie e di comunicarci quale attrezzatura fotografica porterete con voi al workshop.

Cancellazione

In caso di annullamento della prenotazione, una volta effettuato il pagamento, la cifra non verrà rimborsata, se non in assenza del docente.

In caso di mancata partecipazione al workshop si avrà diritto ad un bonus per partecipare al workshop di street photography successivo.

 

ISCRIZIONE E PAGAMENTO

Il costo del workshop è di 300 Euro. Il workshop prevede un numero massimo di 12 iscritti.

È possibile pagare attraverso una carta di credito con Paypal o con un bonifico bancario. Si può prenotare il posto con un anticipo di 100 euro e saldare il rimanente il giorno del workshop.

L'anticipo di 100 euro può essere pagato solo tramite bonifico bancario.

Una volta effettuato il pagamento compilare il form che apparirà a fine procedura indicando i propri dati personali, dettaglio pagamento e dati fiscali per l’invio della ricevuta/fattura. 

Carte di Credito e Paypal
 

Bonifico bancario

Intestatario: ANTEO STUDIO SRL
Banca Sella
IBAN: IT 22 I 03268 03208 052270250650
Causale: Workshop Street Photography

 

RICHIESTA INFORMAZIONI

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi informazione. Riempi il form oppure scrivici a work@eoloperfido.com
Risponderemo il più presto possibile.

Name *
Name
Portfolio_Street_Roma_July_2015_0003.jpg